La Fda ha annunciato che modificherà la definizione del termine “sano”: “Non è più al passo coi tempi”

Cosa significa il termine “sano”? La parola spicca spesso sulle scatole dei cibi o sulle etichette, attirando l’attenzione dei consumatori, ma spesso non ha un significato preciso, univoco. Per ovviare finalmente a questo problema, la meals and Drug Administration, l’ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici, ha annunciato che…

Powered by WP Robot