L’Isis compie un nuovo orrore, scoperta una fossa comune con 100 cadaveri decapitati a sud di Mosul

Un nuovo crimine compiuto dall’Isis è stato scoperto oggi durante l’avanzata delle truppe governative irachene verso Mosul. Una fossa comune con one hundred cadaveri decapitati è stata trovata dai soldati di Baghdad nella città di Hammam Alil, 20 chilometri a sud della roccaforte dello Stato islamico, riconquistata sabato scorso. I miliziani curdi Peshmerga hanno intanto…

Powered by WP Robot