L O A D I N G
blog banner

Le lacrime di una madre: “I ragazzi vanno by the use of da Norcia se non ricomincia la scuola”. Si cercano soluzioni per almeno 13mila alunni

Dietro al bancone di una delle pochissime norcinerie rimaste in piedi, la signora Lanzi mentre parla si commuove pensando alla figlia: “Ha 14 anni, si chiama Sara, e in un attimo non ha avuto più una vita sociale. Se la scuola non ricomincia tutti i ragazzi andranno by way of da qui, già sono rimasti in pochi. E se vanno via i più giovani, Norcia come fa rivivere?”. È in queste parole che risiede l’angoscia degli abitanti a cinque giorni dal sisma. Sono almeno 13mila gli studenti rimasti senza scuola nelle zone terremotate. Al momento è questo il dato fornito dal ministero della Cultura ma potrebbe crescere se nuovi istituti, oltre ai 220 già chiusi, venissero dichiarati inagibili.
<br…
<a rel="nofollow" href="Notizie Italy sull’Huffingtonpost“>Notizie Italy sull’Huffingtonpost



Powered by WP Robot