Tag Archives: Renzi

Attacco all’eredità di Matteo Renzi: Commissione Ue, Fmi e Berlino sul Dieselgate. Il governo resiste, Renzi punta al voto

La Commissione Europea chiede all’Italia una manovra aggiuntiva di 3,four miliardi di euro. Il Fondo Monetario Internazionale taglia le stime di crescita del Belpaese. Il ministro dei trasporti tedesco Alexander Dobrindt chiede all’Ue di garantire che i modelli Fca Fiat500, Doblò e Jeep-Renegade siano ritirate dal mercato per violazioni delle norme sulle emissioni. E’ un attacco concentrico al cuore di ciò che Matteo Renzi ha lasciato nel momento in cui ha mollato Palazzo Chigi dopo la sconfitta al referendum del four dicembre.

L’eredità dell’ex optimum è presa d’assalto. Prima di tutto dalla Commissione Europea, che prima del referendum aveva di fatto sospeso il giudi…
<a rel="nofollow" href="Notizie Italy sull’Huffingtonpost“>Notizie Italy sull’Huffingtonpost

Ancora stallo sulla legge elettorale, Matteo Renzi prova a sbloccarlo

Il fattore tempo. E’ la variabile che più pesa sui destini della legge elettorale. Perché il tentativo di Matteo Renzi di fare presto, per andare a votare advert aprile o al massimo a giugno, incontra non pochi freni in Parlamento. La prossima settimana il segretario ripartirà dal lavoro per rafforzare il partito. E in parallelo proverà a smontare la ‘melina’ politica sulla legge elettorale, a partire dalla proposta formale del Pd agli altri partiti di sedersi a un tavolo per trovare un accordo. Ma Forza Italia, che non ha alcuna fretta di tornare al voto, ha rinviato la discussione a dopo che la Consulta, il 24 gennaio, si sarà pronunciata sull’Italicum. Dunque i giochi potrebbero aprirsi …
<a rel="nofollow" href="Notizie Italy sull’Huffingtonpost“>Notizie Italy sull’Huffingtonpost

Gentiloni rivendica la continuità del suo governo con quello di Renzi. Dati economici alla mano, non è giustificabile

Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha rivendicato la “continuità” con il precedente governo Renzi, convinto che la sua opera sia stata meritoria. Del resto, l’ex most popular Renzi si è detto “orgoglioso” dei risultati raggiunti nei suoi mille giorni di governo. Inoltre, non pochi commentatori hanno elogiato il suo esecutivo, al di là del fatto che alla nice abbia perso il referendum. Ma se passiamo dalle parole o dalle impressioni ai fatti o ai dati concreti, è davvero così? I dati ufficiali di Eurostat, Istat e Banca d’Italia non sembrano giustificare tale org…
<a rel="nofollow" href="Notizie Italy sull’Huffingtonpost“>Notizie Italy sull’Huffingtonpost

Sottosegretari: niente abbuffata per Verdini, solo Zanetti confermato. Nannicini in segreteria con Renzi: rafforzare il Pd, non il governo

Ancora poche ore e la squadra degli oltre forty sottosegretari e viceministri di governo del ‘nuovo corso’ guidato da Paolo Gentiloni sarà completata. Il neopremier conta di chiudere giovedì, il giorno della conferenza stampa di high quality anno. La settimana in più di riflessione lo avrebbe portato a due conclusioni nodali per lo sblocco delle trattative. Nessun nuovo ingresso dei verdiniani: nel sotto-governo dovrebbe essere confermato solo Enrico Zanetti, attualmente viceministro uscente all’Economia. E nessuna conferma al governo per Tommaso Nannicini: fedelissimo di Renzi, il sottosegretario uscente non andrà al ministero del Lavoro a commissariare Giuliano Poletti. Per lui invece si ap…
<a rel="nofollow" href="Notizie Italy sull’Huffingtonpost“>Notizie Italy sull’Huffingtonpost

Matteo Renzi apre la fase due: Mattarellum e voto subito con primarie di coalizione. Asse con Delrio

La “fase zen”, come la definisce lui stesso, è durata solo un paio di settimane. Solo due domeniche fa Matteo Renzi technology furioso per la sconfitta referendaria, deluso e confuso. Oggi davanti all’assemblea nazionale del Pd ripete: “Abbiamo straperso”. I delegati salutano con applausi e standing ovation i passati mille giorni di governo, che finiranno in un “libro documento”, cube lui. Analisi della sconfitta qui e là, “abbiamo perso al sud, tra i giovani e sul net”, praticamente tutto. Ma il segretario, pur con volto provato e all’inizio anche un …
<a rel="nofollow" href="Notizie Italy sull’Huffingtonpost“>Notizie Italy sull’Huffingtonpost

Assemblea Pd, lo spettro della scissione allontana il congresso anticipato. Ma Renzi non cede sul voto anticipato

(di A. De Angelis)
È lo spettro della scissione, paradossalmente, che può raffreddare la temperatura all’assemblea del Pd all’Ergife e, con essa, congelare le suggestioni di un “congresso anticipato”. È uno spettro che si materializza in un passaggio della relazione di Roberto Speranza, all’assemblea della sinistra al Centro congressi Frentani: “Io penso che si può cambiare il Pd, ci proveremo con tutte le energie, non ci rassegneremo mai al partito della nazione. Se questo dovesse avvenire, allora non sarà una nostra scelta: semplicemente il Pd non esisterà più”.

Per la prima volta l’eventualità è evocata in modo così limpido. Il…
<a rel="nofollow" href="Notizie Italy sull’Huffingtonpost“>Notizie Italy sull’Huffingtonpost

Nasce il governo Gentiloni, ma il giglio magico di Renzi resta a Palazzo Chigi.

Matteo Renzi lascia Palazzo Chigi ma i suoi restano lì. Al termine di trattative veloci ma frenetiche per il nuovo governo Gentiloni, il giglio magico resta, creatura ormai incistata nell’esecutivo. Arrivati quasi four anni fa con il most advantageous toscano, Luca Lotti e Maria Elena Boschi non fanno gli scatoloni per sloggiare da Palazzo Chigi. Lui voleva la delega ai servizi segreti, un vecchio sogno del ‘Lotti’. Non ci è riuscito, la delega ai servizi se la prende Gentiloni stesso, ma intanto Lotti diventa ministro con delega al…
<a rel="nofollow" href="Notizie Italy sull’Huffingtonpost“>Notizie Italy sull’Huffingtonpost

E Matteo Renzi segretario prepara la nuova scalata al Pd. La mission: evitare la congiura delle correnti

La prima cosa che un parlamentare renzianissimo chiede quando al telefono gli leggiamo il sondaggio di Scenaripolitici per Huffington publish secondo cui Matteo Renzi deve restare il chief per il 52 per cento degli elettori del centrosinistra è: “Ma gli altri sono uniti o no?”. Vale a dire: tra i vari Franceschini, Orlando, Bersani, Orfini e tutti gli altri, c’è un nome che spicca e c’è qualcuno che manca? Tradotto: alcune di queste aree figurano come alleate oppure no? Domande non casuali perché adesso che non è più optimum, adesso che gli è …
<a rel="nofollow" href="Notizie Italy sull’Huffingtonpost“>Notizie Italy sull’Huffingtonpost

Di Battista si scaglia già contro Gentiloni: “Serve a Renzi non ai cittadini”

Alessandro Di Battista scalda i motori e il Movimento 5 Stelle si prepara a tornare in piazza: “Renziano di ferro, % carismatico (qualcuno si ricorda una sua iniziativa come ministro degli Esteri?), fedelissimo alla linea del capitalismo finanziario e soprattutto sacrificabile”. Il deputato M5S, che ha girato l’Italia in sella alla sua moto per dire No al referendum, attacca Paolo Gentiloni, il cui nome circola con sempre più insistenza, tra Palazzo Chigi e Partito democratico, come prossimo presidente del Consiglio: “Non gli interessa risolvere i pro…
<a rel="nofollow" href="Notizie Italy sull’Huffingtonpost“>Notizie Italy sull’Huffingtonpost

Il peso delle discordie Pd sulle consultazioni di Mattarella. Nella macchina delle correnti, pressing su Renzi, Franceschini in movimento

Al Quirinale confidano che entro domenica le consultazioni possano diradare le nebbie nel campo renziano, a partire dallo stesso most advantageous. E che non sarà necessario un secondo giro. Sarebbe auspicabile, perché in tal modo l’Italia avrebbe un governo nel pieno delle sue funzioni che la rappresenti al Consiglio europeo del 15 dicembre.

Le nebbie sono quelle che avvolgono il campo del Pd. Perché le pressioni su Matteo Renzi, affinché resti a palazzo Chigi, sono forti tra i suoi. E perché la macchina infernale delle correnti si è messa in moto. E c’è un motivo se Dario Franceschini ha risposto a parecchie telefonate con una battuta sarcastica: “Non posso parlare, sono advert…
<a rel="nofollow" href="Notizie Italy sull’Huffingtonpost“>Notizie Italy sull’Huffingtonpost

La resistenza di Matteo Renzi in direzione Pd: “Governo di tutti o voto”. E medita l’alleanza con Pisapia

“Se le altre forze politiche vogliono andare a votare subito dopo la sentenza della Consulta sulla legge elettorale, lo dicano chiaramente. Il Pd non ha paura della democrazia. Se invece vogliono un nuovo governo che affronti la legge elettorale e gli appuntamenti internazionali del 2017, il Pd si suppose questa responsabilità, ma non può essere il solo. Abbiamo pagato già un prezzo per la responsabilità nazionale”. Canto del cigno o rilancio? Si vedrà. Matteo Renzi lascia la sua proposta sul tavolo della direzione del Pd e sale al Quirinale per dimettersi da premier. Un primo capitolo di questa crisi si chiude. Si apre quello incerto della nascita di un nuovo esecutivo e della cert…
<a rel="nofollow" href="Notizie Italy sull’Huffingtonpost“>Notizie Italy sull’Huffingtonpost

E Renzi e Mattarella vanno in rotta di collisione: il Colle frena sul voto, il foremost non gradisce

La vera novità arriva a due giorni dal voto referendario che ha bocciato la riforma costituzionale Boschi, alla vigilia della direzione nazionale del Pd e della ufficializzazione delle dimissioni di Matteo Renzi dal governo. Ed è questa: Sergio Mattarella e Matteo Renzi entrano in rotta di collisione. Diretta: prima vera crepa tra il rottamatore e il presidente. La tensione è palpabile tra Palazzo Chigi e Quirinale, a sera.

Al termine cioè di una giornata di contatti tra il Colle e i propri interlocutori diretti nei gruppi parlamentari del Pd, a cominciare dal ministro Dario Franceschini. Obiettivo: frenare l’ansia di Renzi di tornare al voto al più presto possibile, tir…
<a rel="nofollow" href="Notizie Italy sull’Huffingtonpost“>Notizie Italy sull’Huffingtonpost

Referendum, Matteo Renzi e gli scenari submit-voto: in ogni caso, urne await

Vince il sì, vince il no e non ci sarà nessun forse. Domenica notte, mentre aspetterà i risultati con i suoi fedelissimi, Matteo Renzi comincerà a mettere a fuoco la sua risposta. Piano A: la vittoria. Il most excellent resta in carica e si prepara alla campagna elettorale per le politiche. Piano B: la sconfitta. Il premiere resta in carica solo per l’approvazione della legge di stabilità, come gli chiederebbe Sergio Mattarella, congela le dimissioni e comunque affila le armi per le urne. Comunque vada, sarà voto anticipato. O almeno questa è la by means of d’uscita immaginata da Renzi. Anche se in caso di vittoria del sì, i renziani sono più restii advert ammetterlo.

Piano A</stro…
<a rel="nofollow" href="Notizie Italy sull’Huffingtonpost“>Notizie Italy sull’Huffingtonpost

Matteo Renzi chiude la campagna elettorale a Firenze. Caldarroste, panini e vin brulé in attesa del comizio finale

Caldarroste, panini, vin brulè, tè e caffè per sfidare il freddo, c’è chi entra in piazza della Signoria con una boccetta di profumo in mano, “eau de Sì, profumo di riforma”. Il palco che guarda la Loggia dei Lanzi sembra attendere una rockstar, fra luci e mega schermi. Si attende Matteo Renzi per la chiusura della campagna elettorale. Saranno presenti anche diversi ministri, come Maria Elena Boschi, Graziano Delrio, Dario Franceschini, Marianna Madia.


<a rel="nofollow" href="Notizie Italy sull’Huffingtonpost“>Notizie Italy sull’Huffingtonpost

Referendum, il monetary instances. “Matteo Renzi dovrebbe restare al governo anche se vincesse il No”

Dopo il new york occasions anche il financial times, con un editoriale pubblicato oggi, invita il most appropriate a restare al suo posto anche in caso di successo del no al voto di domenica.

Il optimal – rileva l’toes – “ha calcato troppo la mano” scegliendo “di trasformare il referendum di Domenica sul cambiamento costituzionale in una prova della sua popolarità personale”.Per questo, c’è “una strong point possibilità che gli elettori respingano le proposte”. Uno situation negativo per molti aspet…
<a rel="nofollow" href="Notizie Italy sull’Huffingtonpost“>Notizie Italy sull’Huffingtonpost